You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Iscriviti alla newsletter

Operatività ottimale

eXtra Functions

La funzione eXtra FOV permette di estendere il campo di vista longitudinalmente per analizzare strutture anatomiche come colonna e arti, fino a 17x62 cm e 29x56 cm. È un protocollo automatizzato che, tramite movimentazione del lettino, raggruppa da 2 a 4 FOV in sequenza in unico esame. La multi scansione è automatica ed è modulabile in base alle esigenze cliniche.

Cine-Scout Mode

Tramite il monitor da 22” touch-screen è possibile controllare il flusso esame e visualizzare in tempo reale strutture anatomiche in movimento. Con la modalità Cine-Scout si può così impostare a bordo macchina un’indagine radiografica in sequenza seriale per un'analisi dinamica. L’emissione di raggi X, infine, è azionata tramite un pedale esterno cablato.

Monitoraggio da remoto

Con una videocamera e un interfono a bordo macchina, il paziente è monitorato da remoto e si può dialogare con lui durante le varie fasi dell’esame, sia per aiutarlo a rilassarsi sia per guidarlo qualora fosse necessario un suo intervento attivo.


CENTRATURA GUIDATA

Le guide laser semplificano il posizionamento del paziente assicurando una perfetta centratura dell’area di interesse. L’operatore è agevolato da Multi-Scout Vision, che consente di osservare da 4 prospettive il massimo campo di vista per ogni applicazione, selezionare il FOV ridotto più adatto e correttamente centrato sulla sola regione di interesse, per limitare ulteriormente la dose raggi.


MULTI-CONSOLLE TOUCH

Le consolle di comando touch-screen da 10”, per guidare la centratura e impostare l’esame, sono collocate a bordo macchina e risultano quindi facilmente accessibili. L’interfaccia è semplice, intuitiva, e permette di selezionare la tipologia di esame in pochi passaggi. È possibile scegliere una dotazione da 2 a 4 consolle, con installazione su ambo i lati del gantry, frontalmente o sul retro.