Contattaci
lente
Ricerca in:
close copy close copy
Loading
Risultati ricerca
Prodotti

Leader della tecnologia
Cone Beam

Scrolla la pagina

NewTom precursore della tecnologia CBCT 3D in campo radiologico dentale progetta sistemi di radiologia ad elevata qualità diagnostica, destinati a radiologi e dentisti specialisti.

Grazie a più di venti anni di esperienza nella ricerca, nello sviluppo, nella produzione e nella distribuzione, i risultati ottenuti da NewTom confermano l'impegno nel raggiungere alti livelli di eccellenza e qualità.

 

DNA di un leader

  • L'invenzione

    È NewTom a realizzare la prima apparecchiatura per tomografia dentale a Fascio Conico (CBCT). Un dispositivo che ha trasformato completamente il mondo della radiologia dentale, permettendo di eseguire ricostruzioni volumetriche di parti anatomiche per l’odontoiatria ed i centri di imaging.

    conebeam3
  • Il business

    NewTom offre dispositivi innovativi per l’imaging 2D/3D che rivoluzionano il mondo della diagnostica radiologica e maxillo-facciale.
    Strumenti radiologici con performance eccezionali che espandono le prospettive diagnostiche portando nuovo valore di impresa per le cliniche odontoiatriche ed i centri di radiologia. 

    pc
  • I brevetti

    NewTom rinnova giorno dopo giorno la propria posizione di leader di mercato grazie a un’esperienza e un know how consolidato in oltre vent’anni di investimenti in brevetti, invenzioni e modelli.

    conebeam2

Le tappe della tecnologia New Tom

  • 1992
    FONDAZIONE DI QR S.R.L.
    Viene fondata l’azienda QR s.r.l. e inizia la produzione di densitometri ossei, ovvero dispositivi per la misurazione della densità minerale ossea. Le prime idee per la creazione di una CBCT specifica per uso dentale e maxillo-facciale risalgono al 1992, anno in cui QR valuta per la prima volta la possibilità di avviare uno studio di ricerca su di un nuovo genere di apparecchiatura.
  • 1996
    NEWTOM 9000
    Il primo dispositivo che utilizza la tecnologia Cone Beam per le applicazioni dentali: NewTom 9000 (conosciuto in Italia come Maxiscan), una vera rivoluzione grazie all’esposizione e al tempo di scansione notevolmente inferiore rispetto ad una TAC ospedaliera multistrato. Le principali caratteristiche sono la possibilità di elaborare i dati ottenuti durante la scansione in immagini 3D, la ricostruzione di immagini panoramiche e la possibilità di marcare il canale mandibolare.
  • 2004
    SOFTWARE NNT
    Il software tecnologicamente avanzato per l’imaging 2D e 3D. NNT, rilasciato dopo due anni di sviluppo interno, rappresenta un punto di svolta per i sistemi di analisi delle immagini radiologiche Cone Beam. Potente e completo, da sempre offre un'interfaccia utente semplice ed immediata. Inoltre, pensato appositamente per i dispositivi NewTom, consente di ottenere documenti di reportistica in tempi estremamente rapidi.
  • 2004 bis
    3G
    Il 2004 è l’anno in cui il dispositivo 3G (Terza Generazione) fa il suo ingresso sul mercato. Evoluzione di NewTom 9000, i suoi punti di forza sono l’aumentato numero di campi di vista (FOV), che passano da uno a tre (6”, 9” e 12”), e la possibilità di selezionare piccole regioni per studi mirati. Il dispositivo dispone del FOV più ampio disponibile sul mercato: il diametro del volume arriva infatti fino a 20 cm. 3G dà la possibilità di creare svariate tipologie di immagini: viste assiali, sagittali, coronali, teleradiografie, panoramiche, sezioni transassiali e immagini 3D.
  • 2007
    VG
    NewTom presenta VG (Vertical Generation): il primo modello NewTom verticale, progettato per dare una risposta concreta ai problemi di spazio di molti studi professionali, VG non viene meno alla vocazione storica di dare un'adeguata risposta diagnostica alle discipline legate alla regione del massiccio facciale. Le novità introdotte con VG sono l’utilizzo rivoluzionario del flat panel, la riduzione delle dimensioni della macchia focale (da 0.5 mm a 0.3 mm) e la riduzione del tempo di scansione (da 5 a 3 minuti).
  • 2008
    VG FLEX
    VG Flex presenta le stesse caratteristiche del VG ma con dimensioni estremamente ridotte e un breve tempo necessario per le operazioni di warm-up.
  • 2009
    VGi
    Nel 2009 NewTom VG diventa NewTom VGi (Vertical Generation Improved).
    La nuova modalità di scansione HiRes Zoom che consente di ricostruire immagini 3D con voxel di 0.075 mm, la migliorata risoluzione e la riduzione dello spessore delle immagini 2D rendono possibile misurazioni e pianificazioni più accurate.  I campi di acquisizione aumentati rispetto al modello precedente e disponibili in un range da 6x6 cm a 15x15 cm, sono pensati per migliorare la risposta diagnostica sull'area testa-collo.
  • 2011
    5G
    5G, lanciato nel 2011, ha rappresentato una vera e propria rivoluzione nel campo della radiologia 3D. Grazie ad un design moderno, all'unità di scansione spaziosa e alla posizione supina del paziente durante l’esame, consente di esplorare nuovi campi di applicazione. 5G è un’apparecchiatura multi-FOV e per questo adatta ad effettuare esami che spaziano dalle regioni dentale, maxillofacciale, ORL e cervicale, fino alle estremità ed alle piccole articolazioni. Il dispositivo si dimostra inoltre adatto all’impiego negli studi veterinari.
  • 2012
    5G CON LETTINO PER ESAMI MEDICALI
    Tra il 2011 e il 2012 NewTom lancia sul mercato il rivoluzionario lettino medicale che, abbinato al 5G, ha permesso lo sviluppo e l’applicazione della tecnologia Cone Beam nel campo medico. Frutto della ricerca che ha coinvolto ingegneri ed utilizzatori, il lettino medicale permette di ottenere risultati straordinari in scansioni che necessitano un posizionamento supino.
  • 2013
    GiANO
    Dall’esperienza NewTom, nel 2013 nasce GiANO, il dispositivo che unisce tecnologia avanzata ad un prezzo competitivo.
    Riconosciuto come uno degli ibridi più competitivi presenti sul mercato, GiANO permette allo specialista di eseguire una vasta gamma di esami: 3D, 2D, cefalometrie e esami carpali.
    Le caratteristiche principali sono il facile aggiornamento dalla configurazione 2D a quella 3D e CEPH, il breve tempo di scansione e le immagini estremamente nitide e accurate.
  • 2014
    VGi evo
    Accurato nella visione dei dettagli, superiore nella tecnologia di scansione.
    La più completa CBCT per esami 3D, panoramiche, teleradiografie e sequenze di radiografie 2D. FOV multipli fino a 24 x 19 cm per una diagnostica Head&Neck 3D completa ed esami 2D in una sola scansione. 
  • 2015
    GO
    GO è il dispositivo tecnologico di nuova concezione progettato per le cliniche che ricercano un prodotto accessibile, innovativo, affidabile, che garantisca il massimo risultato diagnostico.
  • 2016
    5G XL
    5G XL è il dispositivo innovativo, dall’esclusivo posizionamento disteso, che offre immagini volumetriche in alta risoluzione con dose raggi estremamente contenuta.
    La miglior qualità della CBCT in nuovi campi di applicazione medicale.
close copy close copy
close copy close copy

Grazie per averci contattato.

La tua richiesta è stata inoltrata, sarà nostra premura risponderti al più presto.

Esci

Secondo le normative vigenti, nelle aree Extra EU alcuni prodotti e/o caratteristiche potrebbero avere disponibilità e specificità diverse. Vi invitiamo a contattare il distributore di zona.

Questo sito è destinato esclusivamente a operatori professionali e riporta dati, prodotti e beni sensibili per la salute e la sicurezza del paziente.

OK

rotate device