You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Iscriviti alla newsletter

VGi EVO

Imaging 3D evoluto

DALLA RICERCA E INNOVAZIONE NEWTOM, LA PIÙ COMPLETA CBCT MAXILLOFACCIALE E OTORINO.

VGi EVO il dispositivo versatile ed efficiente che offre tecnologia, sicurezza, comfort e un’ampia gamma di FOV per acquisizioni fino a 24 x 19 cm. Una vasta selezione di esami volumetrici, panoramici, teleradiografici e radiografie dinamiche per diagnosi perfette in ogni situazione.

Immagini diagnostiche

Gli elementi che compongono l’innovativa catena immagine di VGi EVO portano ad un nuovo livello le prestazioni dei dispositivi CBCT:

  • l’ampio sensore di nuova generazione consente di esaminare un volume fino a 24 x 19 cm con un migliore rapporto segnale/rumore;
  • il generatore ad anodo rotante, con macchia focale di 0,3 mm, permette di ottenere immagini ad altissima definizione, per visualizzare dettagli e microstrutture non indagabili con tecnologie standard;
  • algoritmi di ricostruzione ed elaborazione immagine, frutto dell’esperienza ventennale di NewTom, consentono di ottenere immagini 2D e 3D eccezionali in tempi rapidi.

Gamma di FOV completa per volumi 3D perfetti in ogni situazione.

VGi evo è un dispositivo versatile ed efficace grazie a numerose modalità di esame dedicate a svariate applicazioni cliniche. La scelta del campo di vista determina l’ampiezza della regione anatomica analizzata. VGi evo si attiene agli standard internazionali ispirati al principio “ALARA” (As Low As Reasonably Achievable) che ha l’obiettivo di ridurre la dose assorbita dal paziente selezionando il FOV più adatto alla regione anatomica di interesse.

  • GAMMA FOV

Indagini panoramiche e cefalometriche per una visione accurata e completa.

L’innovativa tecnologia di VGi evo include una scansione CBCT a bassa dose sviluppata appositamente per essere utilizzata in combinazione con la funzione brevettata Sharp 2D che consente di generare un set di immagini 2D completo per screening diagnostici e controlli post-operatori. La modalità CineX, inoltre, mette a disposizione dello specialista una visione dinamica di articolazioni e strutture interne in movimento.

Funzionalità e design che facilitano la relazione e la diagnosi.

VGi evo offre massima ergonomia e stabilità durante la scansione. Il craniostato brevettato, grazie a 7 punti di appoggio consente l’accesso rapido e il posizionamento naturale del paziente. Tre linee laser indicano con precisione i riferimenti dell’area di interesse. Grazie allo specchio, collocato di fronte al poggia-mento, e all’acquisizione di due immagini scout (latero-laterale e antero-posteriore) a bassa dose, è possibile avere una visuale completa del paziente, controllarne la corretta posizione e verificarne la perfetta centratura.

Immagini di qualità superiore con dosi irradiate estremamente basse

VGi evo mette a disposizione dell’operatore strumenti e tecnologie esclusive che permettono di esporre il paziente alla sola dose necessaria, adattandosi alle esigenze cliniche e alle caratteristiche anatomiche della zona soggetta a indagine.

  • ECO Scan
  • aFOV
  • SafeBeam™

NNT. CUORE TECNOLOGICO.

Il software tecnologicamente avanzato per l’imaging 2D e 3D.

In pochi, semplici passaggi, NNT elabora i dati acquisiti durante la scansione e produce una vasta gamma di immagini che forniscono informazioni dettagliate riguardo l’anatomia del paziente e possono successivamente essere salvate in un report o distribuite con la versione Viewer del software. NNT offre inoltre diverse modalità applicative specifiche per implantologia, endodonzia, parodontologia, chirurgia maxillofacciale e radiologia.